Copyright 2018 - Vivere-Verde

Sondaggio Vivere Verde - Sindaco Raggi, come va?

Concluso il sondaggio di Vivere Verde sull'andamento della gestione della città di Roma da parte del sindaco Raggi.  Raggiunto un elevato numero di partecipanti, oltre 100! Ringraziamo tutti i partecipanti.  Ecco una sintesi dei risultati:

Anche se la gran parte dei votanti è stata contenta della sua elezione, sono molti quelli delusi dell'andamento e che affermano che non sta facendo bene e non migliorerà. Quasi tutti l'hanno scelta perchè è una persona nuova rispetto ai vecchi politici.  Roma non è considerata una città europea e le migliorie richieste riguardano l'Ambiente ed i trasporti.  Rispetto alla domanda aperta, cosa chiedereste o direste alla Sindaca,  in pochi hanno chiesto le dimissioni, in tantissimi le hanno chiesto di svegliarsi e fare fatti e qualcuno ha suggerito alla sindaca di continuare cosi e non dare retta a nessuno.   Si può quindi delineare che, rispetto al campione votante, (comunque una piccolissima parte di Roma) c'è ancora la speranza nel ruolo della Raggi ma le si chiede di avere maggiore incisività.

Continua a leggere per verificare le percentuali totali

Leggi tutto: Sondaggio Vivere Verde - Sindaco Raggi, come va?

L'automobile.. secondo Vivere Verde

Ecco un nostro pensiero e possiamo dire anche consigli, vivi consigli, per un corretto utilizzo dell'automobile. Corretto nel senso di uso nel pieno rispetto dell'ambiente. Dopo un'analisi dei pro e dei contro dell'auto metteremo in evidenza lo scenario futuro in vista della crisi anche energetica oltre che economica e suggeriremo anche modi di vivere l'automobile diversi, come il Car Sharing.

L’uso dell’automobile: i PRO ed i CONTRO

Leggi tutto: L'automobile.. secondo Vivere Verde

Pasolini... 02/11/1975 .. 02/11/2015

La morte di Pasolini ci ha lasciato un vuoto incolmabile un poetà come lui nasce ogni mezzo secolo (parole pronunciate alla sua orazione funebre da Alberto Moravia in Piazza Argentina). Pasolini lascia in eredità a chi lo ha conosciuto lo spirito di chi vuole smascherare le ipocrisie, di chi combatte contro i sorprusi e le ingiustizie verso i deboli le le minoranze.

Leggi tutto: Pasolini... 02/11/1975 .. 02/11/2015

In attesa che… il lavoro precario nobiliti l’uomo e lo renda libero... restiamo in fuga dall’Italia

Articolo della dottoressa Flavia Sconti del 28/10/2010

A vent’anni il primo di giorno di università,  tra i suoi muri scarni e poco accoglienti inizi a credere che puoi cambiare il mondo, lo devi fare perché cosi come ce lo hanno lasciato non ci piace. Non succederà mai, ma il coraggio di poter fare ciò che si ama è l’unica cosa che ti fa stare bene e questo significa ancora poter scegliere.

Leggi tutto: In attesa che… il lavoro precario nobiliti l’uomo e lo renda libero... restiamo in fuga...

f t g m