Copyright 2019 - Vivere-Verde

La natura chiede ed esige rispetto!

Le immagini dei boschi distrutti, dei milioni di alberi schiantati, delle strade travolte da frane, della natura sconvolta in seguito al ciclone atmosferico che, tra fine ottobre e i primi del novembre scorso, si è abbattuto sul Veneto, con particolare veemenza nelle aree dell’Agordino, del Comelico e del Cadore, sono negli occhi di tutti gli italiani e, Insieme, sono incise nell’esistenza delle comunità locali. Momenti - come altre tragedie - consegnate alla storia delle popolazioni e delle famiglie, legate alla memoria delle vittime, che desidero ricordare prima di ogni altra cosa, rinnovando il sentimento più profondo di solidarietà.

Fonte la Repubblica - Clicca qui per l'articolo completo. 

f t g m